Tutto quello che non sapete sui gatti

Il gatto è uno degli animali più amati, crediamo di sapere tutto e invece sappiamo ancora ben poco su questo misterioso animale

I gatti sono una delle grandi passioni degli italiani, tanto da essere gli animali più condivisi sui social. In Italia 7 milioni di famiglie ne hanno almeno uno e molte persone arrivano a spendere  700 euro l’anno per il proprio gatto. Al contrario di quanto si possa pensare, noi umani siamo molto simili ai nostri amici felini. Basta pensare al fatto che i cromosomi sessuali x e y dei gatti e delle persone si assomigliano molto, come per nessun’altro mammifero. Una cosa importante da dire è che i gatti preferiscono stare più con le donne e questo perché  sanno essere dolci e affettuose con loro.  Il gatto predilige infatti persone pazienti, dolci, riflessive e che capiscono il suo linguaggio; non dimentichiamoci che i gatti sono molto coccolosi, non amano la solitudine e i rumori forti. Non tutti sanno che uno dei ruoli del felino è quello della prevenzione: una carezza sui gatti abbassa la pressione e lo stress in noi. Molti scienziati hanno visto che avere un gatto può ridurre di un terzo il rischio di essere colpiti da ictus, infarto o altre malattie cardiovascolari. gatto 4Il verso più importante del gatto sono le fusa: non c’è una spiegazione univoca del perché le fanno, ma da alcune ricerche si è visto come i gatti possono fare questo verso con la stessa frequenza di un motore diesel, ossia 26 al minuto. Anche dal punto di vista sessuale sono tante le curiosità su questi felini. Una delle caratteristiche del gatto è quella di fare sesso in modo irruento: il maschio infatti possiede una peluria a forma di amo sui genitali, che infastidisce la femmina e non gli permette di ritirarsi dal rapporto.

gatto 2Una cosa molto importante è stare attenti a quello che si dà da mangiare al gatto. Uno degli alimenti che può essere fatale per il nostro micio è la cioccolata, che contiene la Teobromina, una sostanza che viene metabolizzata più lentamente dall’organismo del gatto e può essere tossica. Se pensate che solo gli essere umani sono in gradi di drogarsi vi sbagliate di grosso. Una cosa che può avere uno strano effetto sui gatti è  infatti l’erba gatta(nepeta cataria), che produce un olio( il nepelattone), che nella metà dei felini scatena uno stato di ebrezza di 10 minuti in cui rotolano, saltano e fanno fusa. Pochi sanno poi che negli anni 60′, durante la Guerra Fredda, la Cia addestrò un gatto, a cui vennero impiantate delle microspie, per spiare i sovietici. Peccato che l’esperimento andò male perché il felino fu colpito da un taxi. Ci sono stati casi in cui i gatti sono diventati una vera e propria attrazione turistica. Il caso più emblematico è rappresentato da Stubbs, un gatto che qualche anno fa è stato eletto sindaco a Talkeetna, un paesino dell’Alaska. Pur di non votare i candidati in lista, un gruppo di residenti si è messo d’accordo e ha votato il felino, che ha vinto a gran sorpresa le elezioni. Anche se si tratta di una posizione onoraria, la popolarità di Stubbs è esplosa con il tempo, trasformando il paesino in una meta turistica. Possiamo concludere sfatando una famosa diceria popolare.Tutti sono a conoscenza del fatto che il gatto nero è uno dei simboli della malasorte. Pochi pero sanno che nel 2006 il quadro di Pablo Picasso “Dora Maar con il gatto”, dove è ritratta la sua amata con un micio nero, è stato venduto per la cifra di 95,2 milioni di dollari. Non proprio una sfortuna…

Articolo di Andrea Celesti

 

 

 

 

 

 

 

 

Annunci

Un pensiero su “Tutto quello che non sapete sui gatti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...