Tiziano Ferro, tutto pronto per “Lo stadio tour 2015”

Il cantante riparte con un nuovo tour estivo che toccherà tutte le principali città italiane

E’ iniziato il conto alla rovescia per quello che si preannuncia un evento irripetibile. “Lo stadio tour 2015” di Tiziano Ferro sta per partire e tanta è l’attesa dei fan. “Sarà uno show unico con una scaletta piena di singoli. Succederanno tante cose inaspettate”, ha commentato il cantante di Latina.

Il tour prenderà il via il 20 giugno allo Stadio Olimpico di Torino e si concluderà l’8 luglio al Bentegodi di Verona. Le altre date previste sono il 23 giugno all’Artemio Franchi di Firenze, il 26 e 27 giugno all’Olimpico di Roma, il 1 luglio al Dall’Ara di Bologna, il 4 e 5 luglio al Meazza di Milano. Il 15 dicembre ci sarà anche una tappa fuori dai confini nazionali a Bruxelles. Nella scaletta ci saranno i suoi primi grandi successi come “Xdono”, “Imbranato”, fino a quelli più recenti come “Incanto” e “Senza scappare mai più”. Le canzoni sono tratte dall’ultimo album del cantante ” TZN-The best of Tiziano Ferro”, che ha avuto un grande successo di pubblico come dimostrano i 5 dischi di platino e le 250.000 copie vendute. Grande attesa anche per quella che sarà la scenografia di questo tour. A tal proposito, qualche giorno fa su Facebook il cantante ha postato alcune foto del palco con frasi tipo “presenze aliene”. Secondo alcuni si tratterebbe di un opening act che aprirà i suoi concerti, anche se nulla è ancora ufficiale. E’ la sesta tournèè per Tiziano Ferro, che a 24 ore dal suo annuncio su Facebook ha già venduto 50mila tagliandi.

Tanta curiosità insomma per quello che è considerato uno degli avvenimenti più importanti dell’estate.  D’altronde, quando a esibirsi è uno dei cantanti più amati dal pubblico italiano e non solo, non può essere altrimenti…

Articolo di Andrea Celesti

Annunci

2 pensieri su “Tiziano Ferro, tutto pronto per “Lo stadio tour 2015”

  1. Interessante l’ordine e il susseguirsi delle frasi di come è scritta la news, ma dal punto di vista sintattico e grammaticale purtroppo ci sono degli errori.
    Consiglierei di rileggere più volte l’articolo prima di pubblicarlo, o al massimo prima pubblicarlo e poi fare un update. Avete tanto da imparare ragazzi, ma siete bravi. Alcuni di voi, gli altri sono capre, come l’ideatore dell’articolo qui sopra.

    Mi piace

    1. Non so a quali errori si stia riferendo, ma in ogni caso l’educazione viene prima di tutto (l’educazione è un “errore” molto più difficile da correggere!). Arrivederci e buona giornata “collega di Andrea Paone”.

      Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...