Box Office Italia: “Fury” sbanca al botteghino

Il film di Brad Pitt ha esordito nelle sale il 2 giugno, conquistando subito il primato nella classifica dei film con i maggiori incassi

Grande esordio per “Fury” al Box Office: il film bellico, che ha come protagonista Brad Pitt, è uscito nelle sale il 2 giugno e ha raccolto ben 418.942 mila euro. Doppiato dunque il primatista dello scorso weekend “San Andreas”, il film catastrofico con The Rock, che ha incassato 213.820 mila euro sfiorando il milione e mezzo complessivo. All’ultimo gradino del podio troviamo l’ultima pellicola di Sorrentino “Youth, la giovinezza”, con 212.109 mila euro incassati e quasi 4,6 milioni di euro in totale.

Si piazza al quarto posto “Tomorrowland”, film su cui c’erano grandi aspettative. La pellicola diretta da Brad Bird ha incassato solo 114.667 mila euro euro e 2,5 milioni di euro totali. All’ultimo posto della top-five troviamo Messi: il documentario sulla “Pulce” ha raccolto 96.798 mila euro e 214 mila euro complessivi. Sesta posizione per “Il racconto dei racconti” con 71.889 mila euro incassati, seguono “Pitch Perfect 2” a quota 51.883 mila euro e “Mad Max: Fury Road” con 41.018 mila euro. Chiudono la classifica “The Lazarus Effect”(17.179 mila euro) e “Lo straordinario viaggio di T.S. Spivet”(16.927 mila euro).

Articolo di Andrea Celesti

Annunci

Un pensiero su “Box Office Italia: “Fury” sbanca al botteghino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...