Wimbledon: selfie si, ma senza bastone

La decisione è stata presa dall’All England Lawn Tennis Club per evitare di creare disturbo durante il match

Dalla prossima edizione di Wimbledon, che si terrà dal 29 giugno al 12 luglio 2015, sarà vietato ai tifosi l’uso del “selfie stick”, il famoso bastone che permette l’autoscatto con il cellulare. L’impedimento è stato reso noto per evitare che l’oggetto in questione possa interferire con il gioco, oppure oscurare la vista degli spettatori durante il match. Nella guida del club è esplicitato chiaramente il divieto :”Come succede in molti altri eventi sportivi, culturali e di intrattenimento, a Wimbledon non sarà permesso introdurre i selfie stick”.

Ma Wimbledon non è l’unico luogo dove è bandito il bastone. A vietare il gadget sono anche gli stadi della Premier League, musei come gli Uffizi di Firenze e il National Gallery di Londra, il Coachella Music Festival. Anche la Apple li ha vietati alla sua conferenza dedicata agli sviluppatori, che si terrà a giugno a San Francisco. Sicuramente di ciò  non saranno contenti i venditori ambulanti, che con i bastoni per i selfie hanno fatto le loro fortune in giro per le nostre città.

Articolo di Andrea Celesti

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...