Il SuperBowl di Katy Perry

L’ halftime del SuperBowl è uno degli show più attesi e seguiti dal popolo americano, e quest’anno la regina della serata è stata Katy Perry. Una dopo l’altra, Miss Perry si è esibita con le sue hit più amate e famose, in un tripudio di colori e fuochi d’artificio, intrattenendo più di 100 milioni di telespettatori. Ad accompagnarla sul palco Lenny Kravitz e Missy Elliott.

Katy Perry ha iniziato lo show ruggendo sulle note di “Roar”. Un’entrata trionfale la sua (forse il momento migliore della performance), sopra un’enorme tigre meccanica, indossando un abito fiammante. Subito dopo, il campo dell’ University of Phoenix Stadium si trasforma in una scacchiera, dove la bella Katy, circondata da pedine danzanti, si esibisce con “Dark Horse”. E’ toccato poi a Lenny Kravitz infiammare il palco, cantando insieme alla Perry “I Kissed A Girl”. Cambiandosi d’abito in pochissimi secondi, Katy fa poi, purtroppo, tutto quello che ci aspettavamo. Una spiaggia, il mare, palme sorridenti e squali ballerini prendono infatti possesso della scena, mentre Katy diventa la “California Gurls” tanto amata dagli americani. Tutto molto colorato e dolce, come in un cartone animato per bambini. Altro cambio d’abito, altro super ospite. Un’energetica Missy Elliott irrompe sul palcoscenico duettando insieme a Katy in “Get Ur Freak On” e “Work It” (e per questo ti ringraziamo Missy Elliott). Finale coi botti per questo halftime. Katy Perry si alza in volo su una stella dalla scia colorata, cantando quella che forse è la sua canzone più rappresentativa, “Fireworks”.

1925088_10152618434731301_5462283098798561750_n

Fuochi d’artificio illuminano l’enorme stadio mentre la cantante saluta il pubblico, annunciando la fine dello show. Quella di ieri sera è stata una Katy Perry visibilmente tesa ed emozionata, che non ha di certo lasciato a bocca aperta il pubblico come fece qualche sua collega qualche anno fa (vedi Beyoncé nel 2013), ma si è comunque difesa bene, proponendo uno spettacolo allegro, colorato e leggero, tutte caratteristiche che l’hanno resa una delle cantanti pop più amata al mondo.

Articolo di Aprile Rosario

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...