Sorteggio positivo per le italiane in Europa

La Juventus affronterà i tedeschi del Borussia Dortmund negli ottavi di Champions, mentre per le italiane impegnate in Europa League partite abbastanza abbordabili

E’ andata bene ai bianconeri, che il 17 febbraio affronteranno i tedeschi del Borussia Dortmund. Poteva andare sicuramente peggio alla squadra di Allegri, visto che nell’urna erano presenti squadre come Barcellona, Chelsea, Real Madrid e Bayern Monaco. Il Borussia è sicuramente una squadra temibile, che ha avuto un buon cammino fino ad adesso in Europa, mentre nel suo campionato fa fatica ad esprimersi ed è molto vicina alla zona retrocessione. La Juventus avrà il piccolo svantaggio di giocare il ritorno fuori casa, ma per la “vecchia signora” non sembra una sfida impossibile.

Sorteggio abbastanza positivo anche per le altre italiane, impegnate in Europa League. Il Napoli affronterà i turchi del Trabzonspor, squadra già incontrata l’anno scorso dalla Juventus. Non certo una sfida impossibile per Benitez, vista anche la differenza di rosa tra le due squadre . Non dovrebbe avere problemi neanche la Roma, che affronterà il Feyenoord. Gli olandesi sono terzi in un campionato di basso livello, fatto di giovani di belle speranze ma pochi campioni. All’Inter toccherà invece il Celtic, primo nel suo campionato. La squadra di Mancini , nonostante sia ancora in costruzione, dovrebbe avere vita facile contro gli scozzesi.

Una sfida che può nascondere più di un’insidia è quella della Fiorentina, che affronterà il Tottenham di Lamela e Adebayor. Gli inglesi navigano intorno alla settima posizione, ma soprattutto in casa sono una squadra molto temibile. Ecco perché i viola dovranno essere concentrati e non sottovalutare la sfida. L’avversaria più difficile è capitata sicuramente al Torino, che sfiderà l’Athletic Bilbao. Gli spagnoli, nonostante siano nella decima posizione in campionato, sembrano avere un passo in più rispetto alla squadra di Ventura, sia come organico che come esperienza internazionale. Per questo per i granata sarà una sfida molto complicata.

Articolo di Andrea Celesti

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...