Divisa rivoluzionaria per il Barcellona

Il quotidiano spagnolo “Sport” ha svelato la nuova maglia a strisce orizzontali che sarà indossata per prossima stagione

Dopo il Real Madrid, che ha accettato di rimuovere la croce sul suo logo, ora anche il Barcellona ha approvato un cambiamento storico sulla sua maglia. Una vera e propria rivoluzione fatta dalla Nike, che ha fatto discutere molto. Per la prima volta in 115 anni di storia, il Barca abbandona le bande verticali per passare a quelle orizzontali. A svelarlo il giornale spagnolo “Sport”, che ha pubblicato le foto della nuova divisa.

La maglia, che sarà indossata a partire dalla stagione 2015/2016, ha quattro strisce orizzontali rosse su sfondo blu, una banda gialla sui fianchi, degli inserti giallorossi all’interno del colletto, con dei pantaloncini color scarlatto. La divisa ricorda molto quella del Llagostera (club che milita nella Segunda Division spagnola), ma rischia di essere anche molto simile a quella del Bayern Monaco. Piccolo cambiamento anche per quanto riguarda la seconda maglia dei blaugrana, gialla con i colori della Catalogna solo sulle spalle, con pantaloncini blu (a richiamare la Estelada, la bandiera simbolica dell’indipendenza).

La Nike ha pensato quindi a un cambio di tendenza per quanto riguarda la prima maglia del Barcellona. Una scelta che è stata fatta sicuramente per stare al passo coi tempi, ma soprattutto per esigenze di marketing, visto che le nuove linee orizzontali accompagnano molto bene la direzione dello sponsor “ Qatar Airways”. Da ricordare infatti che grazie all’accordo con la Qatar Foundation, nelle casse della squadra sono entrati più di 150 milioni in cinque anni.

La decisione pero, secondo alcuni, potrebbe contrastare con lo statuto del club , che recita “ Rayas Perpendiculares”, cioè strisce perpendicolari. Il progetto è stato comunque già approvato dal presidente del Barcellona Josep Maria Bartomeu, tra lo stupore di tutti. La scelta ha fatto arrabbiare molti tifosi catalani, soprattutto quelli più tradizionalisti, che non sembrano essere per niente d’accordo con questo “cambio di rotta”. Spesso si dice che la novità spaventa, ma poi alla fine ci si abitua. Sarà cosi anche per i tifosi del Barca?

Articolo di Andrea Celesti

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...