LEGGINGS MANIA

  • Leggings: quali scegliere, come indossarli.

    Cari lettori,
    bentoranti nell’ angolo Fashion del Swift Brains Post !
    Oggi vi parlerò di un capo versatile, sicuramente utile, ma non sempre amato da tutte… i temutissimi Leggings.

  • Quante volte, scoraggiate di fronte a questo nemico malefico, ci siamo viste troppo tonde, troppo fasciate, troppo “visibili”?
    Alcune di noi lo trovano così comodo da portarlo come variante ai classici jeans, provocando in noi le più terrificanti reazioni abbinate ad un senso di inadeguatezza incolmabile.
    Ma perchè temere un capo così semplice quanto originale e adattabile ad ogni forma femminile?Dovete sapere che il Leggings  affonda le sue origini nella cultura bellica della Seconda Guerra Mondiale, quando i soldati, per proteggersi dal freddo, indossavano questi pantacollant sotto i pantaloni stessi.
    Ora vi chiederete : “com’è possibile che dalla Seconda Guerra Mondiale, questi leggings siano arrivati a noi e rappresentino ora un indumento di tendenza?”.
    La risposta risiede in un nome: Emilio Pucci, politico, aviatore e… stilista! Negli anni 50′ rilancia i fuseaux e subito è moda grazie alla splendida Audrey Hepburn che li indossa in due dei suoi film cult : Sabrina e Cenerentola a Parigi.
  • Quale modello scegliere? Come indossarlo?
    Il modello più semplice e diffuso è in tinta unita, solitamente nero.
    Sta bene atutte,grandi epiccole, in diverseoccasioni.

    image1xl
    A scuola: Nero, con un Maxi pull. Per uno stile sobrio, ma fresco. Perfetto con stivaletti o scarpe basse. Graziosi con calzettoni in vista o scaldamuscoli in lana d’inverno. Look: ASOS.com

     

    image1xlss
    IN PALESTRA: Con Felpa e scarpe da ginnastica, per aggiungere un tocco femminile alla vostra tuta. LOOK: ASOS

     

    image4xl
    Con vestiti/top o sui leggings corti (sopra la caviglia) sempre una scarpa con tacco/gomma alta per slanciare e rendere l’outfit elegante. LOOK: ASOS

    Un modello apprezzato molto dalle più giovani è quello Jeans.
    Lo si può trovare sia in tessuto elasticizzato con stampa jeans, sia in tessuto jeans vero e proprio con tanto di tasche e cuciture. Attenzione alle sfumature e ai lavaggi. Anche qui una tonalità più scura vi donerà un look più sofisticato, le tinte chiare vanno bene di giorno e per outfit casual.

    Leggings in Jeans, tessuto elasticizzato. Perfetti su cardigan, maxi t-shirt, giacche di pelle. Look. ZALANDO
    Leggings in Jeans, tessuto elasticizzato. Perfetti su cardigan, maxi t-shirt, pellicciotti chiari.
    Look. ZALANDO

     

    Leggings Jeans lavaggio acido – ASOS Perfetti con sneakers alte, giacche in pelle o t-shirt bianche.

    Esistono poi leggings dai colori shocking, dalle stampe e dai tessuti più particolari. Per chi preferisce sperimentare e non ama le tinte unite c’è una gran varietà di colori e stampe!

    TALLY WEIJL
    TALLY WEIJL
     Leggings - River Island
    Leggings – River Island
    Leggings a quadri scozzesi - ASOS
    Leggings a quadri scozzesi – ASOS

     

    image4xllsjd
    Leggings- Your Eyes Lie

     

    Insomma, sbizzarritevi, ce n’è per tutte!

    di Annachiara Albanese

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Annunci

Un pensiero su “LEGGINGS MANIA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...