WhatsApp? Ora si potrà anche chiamare!

Allo scorso World Mobile Congress di febbraio svoltosi a Barcellona,  era stato annunciato l’inserimento della funzione delle telefonate via Internet tramite la popolare App per la fine questa estate.

Con l’inserimento delle chiamate vocali, l’app di messaggistica tanto amata quindi offrirebbe un servizio simile a Viber e Skype, allargando anche la sua rete attuale.

Molti degli utenti che hanno saputo la notizia sono in trepida attesa per la novità annunciata, che però ha subito un ritardo sulla tabella di marcia, e quindi ora sarà disponibile dal prossimo aggiornamento fissato per l’inizio del 2015. Ebbene sì, dal 2015 si potrà anche chiamare. Il miliardario Jon Koum, nonchè l’amministratore della società acquistata da Facebook, ha parlato di un ritardo dovuto a difficoltà incontrate nel corso dello sviluppo della funzione. Un ritardo che posticiperà la sua uscita di qualche mese, spostandoci quindi all’inizio del 2015.

“Alcuni dei problemi” spiega Jon Koum ” riguardano la cancellazione del rumore con l’accesso a più microfoni, altri la volontà del team di far funzionare il servizio anche nei paesi in via di sviluppo, cioè dove manca copertura o viene usato ancora il protocollo di rete 2G/Edge”. In questo modo WhatsApp allargherebbe la sua cerchia di utenti, perchè infatti il numero maggiore  viene proprio dalle zone più povere, al top i paesi asiatici, il  Sudafrica e il Brasile. Unico mercato europeo nei primi dieci posti la Spagna, solo al sesto posto. A fine agosto l’app contava circa 600 milioni di utenti attivi al mese, solo ad aprile il numero era 500 mila, aumentando quindi di 100 mila gli utenti in soli pochi mesi. L’obiettivo per il 2015 è di arrivare a 1 milione, per questo si sta lavorando nelle zone più povere. Un altro argomento affrontato da Koum nella conferenze, è quello degli annunci pubblicitari sull’app, decisione che non è gradita agli utenti, ma che sembrerebbe certa, visto la costante volontà da parte di Mark Zuckerberg, proprietrario di FB e di WA, di  usare massimo l’ecosistema delle sue applicazioni

Articolo di Armando Pellegrino

Annunci

Un pensiero su “WhatsApp? Ora si potrà anche chiamare!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...