Ognuno ha i suoi difetti, lui poverino è Fascista!

Italia agli Italiani!

Frase ricorrente usata da persone stufe di questo paese, amministrato da (fatemi pensare un attimo) Italiani! Ultimamente con il “problema” degli “immiNgrati” è sempre più frequente questa frase. La cosa che più mi fa ridere è come viene usata e soprattutto nei contesti in cui viene inserita.

Negli ultimi mesi tutti Fascisti, tutti ideologicamente convinti che l’unico mezzo per poter uscire da questa crisi sia buttare e scacciare fuori gli extracomunitari (tra l’altro in questo gruppo bisogna inserire Statunitensi, Argentini, Giapponesi e altre “razze”) a calci in – anzi non posso dirlo, va beh non importa tanto Grillo lo usa spesso – culo!

Come dicevo, tutti Fascisti convinti, ma pochi sanno che senza “immiNgrati” l’economia del nostro paese andrebbe giù (ancora più a picco), si perché gli stranieri fruttano all’Italia 1,7 miliardi di € in più ( Fonti “La Stampa – Economia”), perché svolgono mestieri che noi (ovviamente) non “possiamo” fare. Poi giustamente in Italia siamo troppi: sentendo le persone sembra che i rifugiati politici e questi “immiNgrati” siano miliardi. L’altro giorno una signora ha detto che: “ci sono più cinesi che polpette dentro il piatto di Giuliano Ferrara”; io posso credere che ci siano tanti cinesi, ma così è esagerato.

Italia ai giovani Italiani!“, giusto, giustissimo… peccato che del 39,5% di disoccupazione giovanile, solo il 14% cerca lavoro (Fonti “Il Fatto Quotidiano”)! I nostri ragazzi non sono abituati ad andarsene, cercano il lavoro tramite genitori o parenti, segnale forte e chiaro; simbolo di un paese adatto ad essere considerato una “forza mondiale!“. Negli USA (paese extracomunitario) in media un ragazzo si sposta circa 6/7 volte all’anno e cambia residenza prima dei 30 anni almeno 4 volte (Fonti Event Report).

Però, come ho già detto, “Italia agli Italiani” e alla fine il Fascismo ha fatto anche cose buone in 20 anni! Ha Bonificato, ha fatto strade, ha conquistato la Libia, l’Etiopia e l’Eritrea, per fare l’enorme IMPERO ITALIANO, anche se ovviamente noi paghiamo sempre per i danni coloniali, inoltre da grandi strateghi abbiamo scoperto che in questi tre paesi c’erano enormi giacimenti di petrolio, peccato che l’abbiamo scoperto solamente quando non erano più nostri e adesso bucheremo la Basilicata. Benito ha creato la radio e il “LUCE”, ovviamente dopo aver distrutto il diritto d’informazione cancellando i mezzi di comunicazione già esistenti. Inoltre ultimamente ho sentito persone che rivogliono l’Autarchia, perfetto, allora addio al Caffè, alle auto (la Fiat, la più grande azienda automobilista Italiana, non produce più in Italia), ai PC, all’Iphone, ai FIlM, a Megan Fox (anche lei è un extracomunitaria, NON MISCHIERETE PER CASO LA NOSTRA RAZZA CON LA SUA?), a Topolino e tante tantissime altre cose! Io posso pure rinunciare al caffè, ma a topolino e, soprattutto, Megan Fox… NO!

Prima di criticare gli altri popoli che arrivano in Italia, dopo aver visto orrore, distruzione e morte nel proprio Paese. Sarebbe bene ricordarsi cosa ha fatto il fascismo nel nostro Paese; e pensare che i primi ad andarsene quando qui non c’era lavoro siamo stati noi. La Mafia in America non è arrivata per posta prioritaria, ma qualcuno l’ha portata con i barconi!

Andrea Paone

Annunci

3 pensieri su “Ognuno ha i suoi difetti, lui poverino è Fascista!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...