Klitschko si conferma ancora campione

Il pugile ucraino ha battuto Pulev in cinque riprese, dimostrando una superiorità netta

Grande spettacolo ieri sera alla 02 World Arena di Amburgo, dove è andato in scena il match tra Vladimir Klitschko e Kubrat Pulev, valevole per le cinture Wba, Wbo,Ibf. Pulev si è presentato da imbattuto ad Amburgo, mentre Klitschko era a caccia della 17esina vittoria di fila. L’ucraino, pugile dominatore della categoria, ha comandato il match dall’inizio alla fine, dando l’impressione di poter chiudere la contesa in qualunque momento. Il bulgaro ha avuto il difetto di combattere troppo a viso aperto, rigido nella guardia e sempre col mento  scoperto. Match in salita fin dall’inizio per Pulev, che non ha mai dato l’impressione di poter ribaltare l’andamento del match.

Già nella prima ripresa, il bulgaro rischia di andare ko con due atterramenti, ma l’arbitro gli concede un’altra possibilità. Il secondo round scorre senza particolari sussulti, mentre nel terzo Pulev va ancora atterra grazie a un sinistro di Klitschko, anche se il colpo più pericoloso è un destro sul quale il bulgaro rischia di andare a tappeto. Le successive riprese sono un calvario per Pulev, anche se dimostra di rimanere sempre lucido. Nella quinta ripresa, Klitschko mette a segno il gancio sinistro decisivo, che stende il bulgaro, inerme al tappeto.

Dura lezione dunque per Pulev,che ha mostrato comunque grande coraggio durante il match, seppur tra mille difficoltà. Vladimir Klitschko ha dimostrato invece di essere un vero campione, all’altezza dei grandi del passato. L’ucraino conserva quindi il titolo per la 17volta di fila. Altro passo importante verso il record di Joe Louis, a quota 25 difese dei massimi. L’impressione è che se l’ucraino continuerà di questo passo, supererà preso il “bombardiere nero”. Prossimo appuntamento per Klitschko la sfida per la riunificazione del titolo con il campione Wbc Stiverne.

Articolo di Andrea Celesti

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...