Lucca Comics & Games: Revolution

Domenica si è chiusa l’edizione 2014 del festival internazionale del fumetto e del gioco, il Lucca Comics & Games.

Quest’anno il tema era “Revolution”, infatti è stata attuata una vera e propria rivoluzione nell’allestimento della fiera. Alcune zone espositive sono state ampliate e quindi hanno compreso nuove zone del centro storico. Ad esempio Villa Bottini, durante i giorni di fiera, si è trasformata nella Villa degli Assassini, interamente dedicata al nuovo videogioco Assassin’s Creed Unity. La Sergio Bonelli Editore ha avuto uno stand autonomo, dove poter presentare le novità e fare sessioni di autografi. Le novità più appariscenti sono state: l’area completamente dedicata a Star Wars e l’ampliamento del Japan Palace diventato Japan Town, spostatosi nell’area attorno Piazza San Francesco, per aumentare il numero di visitatori. Infatti oltre a queste, e molte altre, novità nell’allestimento, la vera rivoluzione sono state le presenze da record: sono stati 240.000 gli ingressi effettivi, dunque con acquisto del biglietto, nei quattro giorni di fiera, e solo nel giorno di sabato 1 novembre sono stati staccati 100.000 biglietti, infatti la città è stata praticamente invasa. Ma la notizia più assurda è stata il calcolo totale del numero di presenze nei quattro giorni, e questo è ammontato a 400.000, un vero record!

Quest’anno sono stati tantissimi gli ospiti, anche internazionali tra cui Robert Crumb, autore di Fritz the Cat e padre della rivoluzione underground del fumetto americano, e Hirohiko Araki, autore della serie Le bizzarre avventure di Jojo. Inoltre Silver, autore di Lupo Alberto e Gabriele dell’Otto, famoso fumettista che lavora alla Marvel USA, e molti altri autori del fumetto italiano. Nella zona Games si è svolto invece il Torneo Nazionale italiano di League of Legends, il videogioco online più in voga del momento, e i festeggiamenti dei 40 anni di Dungeons & Dragons. Nell’area Movie invece ci sono state tantissime anteprime, tra cui i nuovi film Marvel quali Avengers 2 e Ant-man, e l’anteprima del primo film, Italiano medio, di Maccio Capatonda, conosciuto per la serie tv Mario; e l’anticipo della nuova stagione del Doctor Who. Inoltre la regina del fantasy italiano, Licia Troisi ha celebrato il decennale della creazione del Mondo Emerso. E tra gli ospiti, anche l’attore porno Rocco Siffredi con il gioco di ruolo Orgasmo.

Lucca Comics & Games però non è semplicemente una fiera, durante quei giorni Lucca si veste di un’atmosfera surreale, girare per le stradine diventa un’emozione fantastica. Qui si può trovare un universo di autori, collezionisti, editori e appassionati di ogni età. Il festival ormai è diventato il centro culturale del fumetto e del gioco, ma non solo, anche del cinema, della musica, della letteratura e del cosplay. Un luogo dove poter incontrate i vostri autori preferiti, i cosplay dei personaggi che amate, provare per primo i videogiochi in uscita, giocare ai nuovi giochi da tavolo, comprare quel gadget che hai sempre desiderato e visitare fantastiche mostre. Lucca Comics è questo e molto altro, ogni anno puoi trovare qualcosa di nuovo e di diverso, penso sia sopratutto questo che attiri così tanti visitatori di ogni nazionalità.

Articolo di Margherita Martinelli

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...