Marin Cilic trionfa agli Us Open!

Il croato sconfigge Nishikori con un triplo 6-3 e sale al numero 9 in classifica Atp

Una finale a senso unico quella degli Us Open, dove Marin Cilic ha dominato dall’inizio alla fine. Un grande cammino quello del croato, che nel torneo è riuscito a battere gente come Berdich, Federer e appunto Nishikori. Il giapponese ha pagato sicuramente l’emozione della sua prima finale Slam e la stanchezza per i match contro Djokovic, Raonic e Wawrinka (gli ultimi due finiti al quinto set). Cilic è sembrato invece in palla, mettendo a segno tre ace nel primo set e sette nel secondo. Sicuro anche sulla seconda palla, preciso e potente da fondo campo, tanto da mettere a segno ben 37 vincenti. Il croato durante il torneo è apparso un tennista più consapevole dei propri mezzi, e ha dimostrato di possedere una mobilità che prima non aveva. In questo Slam Cilic ha fatto sembrare tutto facile ed il merito è da attribuire anche al suo allenatore Ivanisevic, che gli ha dato un gioco molto più offensivo. “Ho giocato il tennis più bello della mia vita, ho realizzato un sogno”, ha dichiarato il croato. Cilic con questa vittoria sale al numero 9 in classifica e porta a casa circa 3 milioni di dollari, che si vanno ad aggiungere ai 9 già conquistati in carriera. L’impressione è che se il tennista croato riuscirà ad avere una certa continuità nel proseguo della sua carriera, le possibilità di un’altra vittoria Slam sono alte.

Grande stagione dunque quella che sta per concludersi, dove non c’è stata nessuna doppietta Slam, simbolo del grande equilibrio che c’è stato. Inoltre per la prima volta dal 2005 uno Slam va ad un tennista diverso dai big four. Se Wawrinka aveva aperto la via in Australia, il trionfo di Cilic ci fa capire che anche un tennista diverso dai primi quattro può competere ad alti livelli e conquistare uno Slam. Con un Murray che potrebbe uscire dai primi otto, un Djokovic non più invincibile, Federer e Nadal in calo, l’ipotesi che stia avvenendo un ricambio generazionale si fa sempre più forte e questo non può che fare bene al tennis.

La stagione proseguirà con le semifinali di Coppa Davis( dove si affronteranno Italia e Svizzera), poi si passerà ai tornei indoor e ai master. E i vari Nishikori, Cilic, Wawrinka e Dimitrov non staranno di certo a guardare….

Articolo di Andrea Celesti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...